Accesso ai Contenuti Riservati


Ebook Costruiamo il nostro Diario Visivo

Impariamo in questo tutorial a realizzare un quaderno fai da te, con rilegatura “quattro buchi”, in maniera facile ed economica.Nel precedente tutorial avevo già indicato tutti i materiali necessari per realizzare il nostro progetto […]

Scritto da Federica Ciribì

Sono Architetto e Dottore di ricerca in Recupero Edilizio ed Ambientale. Sono abilitata all’insegnamento di “Arte e Immagine” e di “Disegno e Storia dell’Arte” presso l’Accademia di Belle Arti di Brera e all’insegnamento di “Costruzioni, tecnologia delle costruzioni e disegno tecnico” presso l’Università degli Studi di Pisa.

Pubblicato il 10 Marzo 2021

Impariamo in questo tutorial a realizzare un quaderno fai da te, con rilegatura “quattro buchi”, in maniera facile ed economica.
Nel precedente tutorial avevo già indicato tutti i materiali necessari per realizzare il nostro progetto di diario visivo.
Per realizzare il nostro Diario Visivo iniziamo da una dimensione piccola, ovvero A5, che ha come foglio base un foglio A4 (21 x 29,7 cm) piegato in due. Ovviamente con i relativi aggiustamenti è possibile realizzare la dimensione di Diario Visivo che più vi aggrada.
La prima operazione è scegliere la carta per costruire la nostra copertina.
Il sistema migliore è recuperare un cartoncino già stampato su entrambi i lati, ma nulla vieta di realizzare la base della copertina in autonomia. Io ho optato per questa soluzione, magari leggermente più complicata ma sicuramente più soddisfacente.

Qui sotto c’è il tuo contenuto riservato

Unisciti alla nostra Community. L’iscrizione è gratuita e consente di ricevere la Newsletter e di accedere a risorse riservate come questa.
Cosa aspetti, per iscriverti bastano 30 secondi!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Quelle come me – Tina Modotti

Quelle come me – Tina Modotti

Per la biografia e l'opera di Tina Modotti, consultare l'articolo: La fotografia sociale: Tina Modotti Laboratorio Qui...

Diario Visivo® 2023© Vietata la copia

Pin It on Pinterest

Shares
Share This