Il Diario Visivo come strumento di crescita personale

Il Diario Visivo come strumento di crescita personale

Il Diario come strumento di personale nasce prima di tutto dalla mia esperienza personale e poi da quella di insegnante e formatrice in corsi per adulti. Nasce dall’esigenza inespressa, o forse repressa, che abbiamo tutti di raccontarci, di ritrovarci, di riconoscerci in ciò che facciamo, scriviamo e disegniamo.
Utilizzo questo stesso metodo anche in classe.

Cos’è un diario (secondo me)?
L’oggetto in se stesso può essere uno a pagine bianche o qualcosa di simile: io consiglio per noi adulti l’acquisto di un formato “graduate” a metà tra A3 e A4 con carta semi-ruvida da almeno 100gr/mq; per i più giovani andrà benissimo un formato A4.

Lo potete trovare qui https://amzn.to/2NNu7dZ

Il non è un’agenda, non ci obbliga a una compilazione quotidiana, non deve seguire un ordine cronologico ma raccogliere tracce di noi, esattamente come gli scrittori raccolgono tracce per i loro libri, noi raccoglieremo tracce per raccontarci in maniera visiva (ma non solo).

Si può iniziare collezionando segni del nostro passaggio (biglietti dell’autobus, mappe della metropolitana, ecc.), dei nostri acquisti (scontrini, etichette, ecc.), di ciò che mangiamo, leggiamo (ritagli di giornale, fotocopie di libri, testi di canzoni, poesie) e così via: non tutto deve essere conservato ovviamente ma solo ciò che vorremmo ricordare e ciò a cui diamo un senso.

L’insieme di queste tracce dice tutto di noi.

Il Diario inizialmente ospiterà queste tracce “volanti” che attaccheremo in un secondo momento, dopo aver imparato a dedicarci al e alle immagini, slegati da ogni connotazione realistica o significato scontato. 
Non esiste una serie precisa di operazioni da eseguire per realizzare e compilare le proprie pagine di Diario ma io consiglio di partire dal domandandosi: di che sono?

Il colore permette di superare l’horror vacui delle pagine bianche: steso a spruzzo, con stencil, con , il colore inizerà a riempire le nostre pagine e ad aprirci a lavori più complessi come l’anamnesi artistica del sé.

1 comment on “Il Diario Visivo come strumento di crescita personale

Comments are closed.

Diario Visivo © 2019 vietata la copia