Skip to content

Insegnare meravigliandosi

L’apprendimento passa attraverso la .
E l’insegnamento pure. Perché per imparare e per insegnare bisogna meravigliarsi.
E meravigliandosi si mette a nudo la propria ignoranza, non ci si vergogna della propria ignoranza. Infatti ci meravigliamo quando non conosciamo.
E se non conosciamo, sentiamo bisogno di imparare. Non c’è bisogno più umano dell’imparare. É un bisogno pari a quello del mangiare.
E se impariamo, cresciamo, e crescendo possiamo insegnare. Oggi io mi sono meravigliata dei miei ragazzi.
Ho imparato e insegnato, o almeno ci ho provato.

Buona serata a tutti.

Diario Visivo © 2021 vietata la copia