Storia dell’Arte

Studiare storia dell’arte è un atto creativo.
Ce lo insegna anche Matthew Fox con il suo acronimo “A.W.E.”

I libri di Arte e Immagine sono oggi orientati tutti verso l’apprendimento di tecniche, la conoscenza di contenuti e la trasformazione di quelle e questi in competenze che nulla hanno a che vedere con la crescita dell’uomo.

Si spendono fiumi di parole per promuovere un nuovo tipo di conoscenza, verticale e trasversale, per incoraggiare la didattica personalizzata, per spingere verso compiti di realtà.

madonna del cardellino raffaello sanzio smartphone firenze

E poi? Poi il senso sfugge. Perseverano lezioni preconfezionate, in versione large, medium e small, come fossero vestiti da far indossare o cibi da acquistare a seconda della propria massa grassa. Perseverano esercizi rigidi, asettici, accademici, performanti.

Da leggere

Galleria Nazionale Umbra: Giovanni Battista Piranesi

Il 27 e il 28 ottobre 2022 abbiamo avuto la fortuna di visitare Perugia. Diario Visivo è stato presentato al Convegno "La ricerca educativa per la formazione degli insegnanti". Finiti gli impegni universitari, abbiamo avuto un po' di tempo libero per visitare la...

leggi tutto

In evidenza

Articoli precedenti

Pur di vedere il cielo

Pur di vedere il cielo

Cosa lega la cupola del Pantheon, quella di Santa Sofia, quella di San Vitale e quella del Reichstag di Berlino? Il rapporto col cielo. Ci avevate mai pensato? A Roma posso vedere il cielo...

leggi tutto
Masaccio, per sempre giovane

Masaccio, per sempre giovane

Masaccio è il soprannome di Tommaso Cassai, così chiamato a causa del suo temperamento triste, della sua scarsa pazienza e della sua trascuratezza. Masaccio nacque nel 1402 e morì giovanissimo,...

leggi tutto
Una Madonna umana

Una Madonna umana

La madonna del parto, Piero della Francesca, 1455-1465 circa, Public domain, via Wikimedia Commons Amo particolarmente questo affresco che presento ai miei ragazzi senza troppi preamboli. Accendo la...

leggi tutto
Frine, bella come Afrodite

Frine, bella come Afrodite

Insegnare storia dell'arte ai ragazzi e soprattutto appassionarli è una grande sfida. Io credo che sia importante arricchire la narrazione di aneddoti, permettergli di calarsi nel racconto,...

leggi tutto
Quello che i quadri non dicono

Quello che i quadri non dicono

Ci sono storie che sui libri di arte non finiscono. Eppure sono storie alla stregua di tutte le altre. Perché ognuno di noi è una storia ed ognuno di noi dovrebbe avere il diritto di scriversi o di...

leggi tutto
Masaccio, per sempre giovane

Masaccio, per sempre giovane

Masaccio è il soprannome di Tommaso Cassai, così chiamato a causa del suo temperamento triste, della sua scarsa pazienza e della sua trascuratezza. Masaccio nacque nel 1402 e morì giovanissimo,...

leggi tutto

Diario Visivo® 2022© Vietata la copia

Iscriviti alla Newsletter

Unisciti alla nostra mailing list per ricevere le ultime novità e gli aggiornamenti sui laboratori di Diario Visivo



You have Successfully Subscribed!

Shares
Share This