Accesso ai Contenuti Riservati


Diario Visivo e poesia nascosta

Questa mattina mi sono svegliata con la voglia di trovare una poesia nascosta e lavorare sul mio Diario Visivo. Potevo dedicare un’oretta a me stessa, quindi ho aperto un vecchio […]
Diario Visivo e poesia nascosta

Scritto da Federica Ciribì

Sono Architetto e Dottore di ricerca in Recupero Edilizio ed Ambientale. Sono abilitata all’insegnamento di “Arte e Immagine” e di “Disegno e Storia dell’Arte” presso l’Accademia di Belle Arti di Brera e all’insegnamento di “Costruzioni, tecnologia delle costruzioni e disegno tecnico” presso l’Università degli Studi di Pisa.

Pubblicato il 21 Aprile 2019

Questa mattina mi sono svegliata con la voglia di trovare una poesia nascosta e lavorare sul mio Diario Visivo. Potevo dedicare un’oretta a me stessa, quindi ho aperto un vecchio libro, ho strappato una pagina a caso e ho provato a scrivere una poesia col metodo del CUT-UP che ho appreso durante un corso di Caviardage® con l’esperta Giovanna Palumbo.

Il Diario Visivo, così come il Caviardage®, sono potenti strumenti di espressione e di crescita personale e per quelle strane corrispondenze che a volte accadono, mi sono venute fuori queste parole:

Oh, come è bello!
trovare il mio sogno
parrà di dormire su una nuvola viola
a metà tra il rosa e l’azzurro
essere pittrice,
e abitare contenta,
un giorno o l’altro di sole.

Chi mi conosce può capire quanto tutto ciò sia autobiografico e chi conosce il metodo del Diario Visivo potrà capire quanto sia stato per me facile comporre la pagina che trovate in questo articolo.

Avevo già fatto lo sfondo in un giorno in cui avevo bisogno di avvolgermi dei colori del cielo, del rosa e dell’azzurro.

Diario Visivo e poesia nascosta (1)

In un’altra giornata sfogliando un catalogo avevo trovato questo splendido quadro di Paola Gandolfi e avevo deciso di incollarlo sullo sfondo del cielo.

Oggi il tutto si è ricomposto e la giornata è iniziata al meglio.

Spero che sia stata una Buona Pasqua per tutti. A presto.

0 commenti

Articoli correlati

Laboratorio Favole al Castello

Laboratorio Favole al Castello

Si sono svolti ieri i Laboratori Favole al Castello di Diario Visivo a Forte san Giovanni a Finalborgo! Ci siamo...

Il minuto vagabondo di Natale

Il minuto vagabondo di Natale

Tanti tanti anni fa accadde un fatto strano."Era la sera di Natale e tutti aspettavano con ansia la mezzanotte. I...

L’Arte cura il dolore

L’Arte cura il dolore

Il Diario Visivo nei laboratori di arteterapia L'arte ha una funzione riparatrice dal dolore, ci aiuta a dare forma a...

Diario Visivo® 2023© Vietata la copia

Pin It on Pinterest

Shares
Share This