Accesso ai Contenuti Riservati


Nasce prima il segno o la parola?

Alberi fanciulliimmagini quotidiane di straordinaria perfezione saranno tenute a ricordo dell’infanzia da celebrare Federica Ciribì In questi giorni, con l’aiuto dei miei allevi, ho costruito queste due pagine sul mio […]

Scritto da Federica Ciribì

Sono Architetto e Dottore di ricerca in Recupero Edilizio ed Ambientale. Sono abilitata all’insegnamento di “Arte e Immagine” e di “Disegno e Storia dell’Arte” presso l’Accademia di Belle Arti di Brera e all’insegnamento di “Costruzioni, tecnologia delle costruzioni e disegno tecnico” presso l’Università degli Studi di Pisa.

Pubblicato il 28 Marzo 2019

Alberi fanciulli
immagini quotidiane
di straordinaria perfezione
saranno tenute a ricordo
dell’infanzia
da celebrare

Federica Ciribì

In questi giorni, con l’aiuto dei miei allevi, ho costruito queste due pagine sul mio Diario Visivo.

Se sia nato prima il segno (in questo caso il collage di due alberi) o la parola (la poesia nascosta nel testo che tratta di fanciullezza e alberi) non so dirvelo. I percorsi del nostro pensiero nell’atto di creare sono meravigliosi. Vi lascio alle foto e a ciò che disse Freud a tal proposito: “L’arte è più vicina all’inconscio in quanto la percezione visiva precede lo sviluppo delle capacità di espressione verbale”.

Voi cosa ne pensate?

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Il minuto vagabondo di Natale

Il minuto vagabondo di Natale

Tanti tanti anni fa accadde un fatto strano."Era la sera di Natale e tutti aspettavano con ansia la mezzanotte. I...

L’Arte cura il dolore

L’Arte cura il dolore

Il Diario Visivo nei laboratori di arteterapia L'arte ha una funzione riparatrice dal dolore, ci aiuta a dare forma a...

Diario Visivo® 2024© Vietata la copia

Pin It on Pinterest

Shares
Condividi This