Accesso ai Contenuti Riservati


Tutorial Diario Visivo: realizzare uno sfondo e una cornice

In precedenti articoli vi ho consigliato di iniziare il vostro Diario Visivo partendo dal colore e da una riflessione su di esso: i miei workshop hanno proprio questo come punto […]
Tutoria sfondo e cornici (4)

Scritto da Federica Ciribì

Sono Architetto e Dottore di ricerca in Recupero Edilizio ed Ambientale. Sono abilitata all’insegnamento di “Arte e Immagine” e di “Disegno e Storia dell’Arte” presso l’Accademia di Belle Arti di Brera e all’insegnamento di “Costruzioni, tecnologia delle costruzioni e disegno tecnico” presso l’Università degli Studi di Pisa.

Pubblicato il 19 Maggio 2019

In precedenti articoli vi ho consigliato di iniziare il vostro Diario Visivo partendo dal colore e da una riflessione su di esso: i miei workshop hanno proprio questo come punto di partenza ed oggi in questo tutorial vedremo uno dei tanti modi per realizzare in poche mosse uno sfondo e una cornice.

Realizzare uno sfondo

Un metodo efficace e di grande effetto per realizzare uno sfondo è utilizzare inchiostro spray colorato. In commercio ne esistono vari tipi e di vari prezzi. Questi spray possono essere utilizzati con carta asciutta o con carta bagnata per creare effetti differenti.

Oggi realizzeremo uno sfondo con carta asciutta. Poiché il nostro scopo è realizzare una pagina con cornice (al centro della quale potremo in futuro attaccare o scrivere qualcosa), la prima cosa è costruirsi uno “stencil” in carta con la forma della cornice stessa. Il passo successivo sarà utilizzare lo “stencil” come maschera per colorare la nostra pagina. Come mostrano le foto, il risultato è già apprezzabile così, soprattutto se usiamo colori a contrasto.
Lo stencil potrà poi essere impiegato per decorare altre pagine.

Decorare la cornice

Per mettere in risalto il nostro lavoro, possiamo procedere utilizzando pennarelli o marker a punta grossa e aggiungere un bordo che evidenzi la forma della cornice. Io qui ho ho fatto tre bordi, uno per mascherare la zona di passaggio tra viola e arancione, uno sull’arancione e uno sul viola.
Fatto ciò mi sono divertita ad aggiungere semplici dettagli con un colore coprente (i pallini bianchi sono stati fatti con UNIPOSCA) e ho realizzato una seconda cornice con la tecnica del collage.

Tutoria sfondo e cornici (5)

In commercio esistono anche cornici “preconfezionate” da utilizzare come stencil ma potete pensare anche ad oggetti di uso comune: avete mai pensato a cosa potreste fare con un pettine di plastica per capelli, con una carta da imballaggio o con una rete metallica? Se aguzzate la vista e guardate i precedenti articoli troverete esempi di sfondi realizzati proprio con cose che tutti abbiamo in casa! Continuate a seguirmi e fatevi ispirare dalla vostra creatività!

Laboratorio per il Diario Visivo sul concetto di casa

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Quelle come me – Judy Chicago

Quelle come me – Judy Chicago

Judy Chicago è stata nominata nel 2008 da "Time Magazine" una delle 100 personalità in vita più influenti del mondo....

Diario Visivo® 2024© Vietata la copia

Pin It on Pinterest

Shares
Condividi This